I CORSI DI RESTAURO DI AUTO D’ EPOCA VISTI DALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE L' ARTICOLO SPIEGA COSA SONO I CORSI DI RESTAURO PER AUTO D'EPOCA

In questo articolo vorrei soffermarmi, riguardo alle notizie che ho letto in questi giorni, riguardo ai tanto “elogiati” corsi di restauro di auto d’ epoca riservati ai giovani.

Sono corsi di formazione teorici e pratici, quindi un giovane o più giovani vanno a “formarsi” presso un’artigiano di settore.

La mia domanda è questa, ma…quanti ne sono rimasti qua in Italia?

Lo scrivente, mentre leggeva i vari articoli sulle riviste specializzate, sorrideva in quanto questi corsi li lanciai io nel 1997 ma nessuno ne tenne conto neanche i Registri di marca dei corsi di restauro per auto d’ epoca.

Mi viene da sorridere anche in virtù del fatto che son stati chiamati nomi eccellenti del design, artigiani e altri che non sto a menzionare ma mai nessuno della nostra associazione che partecipasse ai corsi di restauro per auto d’ epoca.

Ricordiamo  che lo scrivente è specializzato in restauro per Fiat “Nuova 500” conosce e riconosce i vari modelli presso la sede sono presenti documenti che vanno dalle caratteristiche tecniche alle caratteristiche di tonalità di carrozzeria con gli interni le varie annate ma non essendo “amici” di nessuno ci hanno tagliati fuori.

Comunque riguardo alle polemiche e quindi viva la democrazia i “Professori” illudono le nuove generazioni riguardo ad un mercato che qua in Italia è sempre più in crisi e lo dimostrano le cifre riguardanti le collaborazioni e le consulenze riguardo al settore in netta perdita rispetto allo scorso anno.

Questa associazione ha dovuto optare verso altre strade di consulenza e fare forti investimenti per stare ancora sul mercato di queste auto, un altro avrebbe scelto l’amara strada della chiusura.

L’associazione Patrimonio motoristico di Carlo Negri ne è un esempio: i suoi associati sulla loro pagina dedicata su FB riportano foto con bisarche cariche di auto storiche che oltrepassano i confini nazionali quindi come si fa a parlare di ripresa del settore?

Non ci hanno chiamato ne il sottoscritto ne tantomeno l’ Associazione di Carlo Negri perché, forse, diciamo la verità?

L’ingegnere Carlo Negri si sta occupando della Tassa di possesso delle ventennali rimessa dal Governo tempo fa quindi rovinando tutto l’indotto: elettrauto, tappezzieri e meccanici artigiani sempre più tartassati e amareggiati altro che istruire i giovani facendo corsi di professionalizzazione!

Mi sono sentito telefonicamente nei giorni scorsi riguardo ai corsi che si sono tenuti con questo professionista e molti giovani andranno sicuramente all’estero a esortare il loro sapere.

Un paese che non riesce a garantire il lavoro ai giovani è un paese che ha gravissime carenze strutturali, abbiamo tanti, molti forse troppi “Professori del sapere” ma nessun “Professore del fare”.

Se volete sapere che cos’è l’ Associazione dell’ Ing. Negri questo è il link:https://www.michelemoraglio.it/associazione-tutela-patrimonio-motoristico

Share Button

2 commenti su “I CORSI DI RESTAURO DI AUTO D’ EPOCA VISTI DALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE L' ARTICOLO SPIEGA COSA SONO I CORSI DI RESTAURO PER AUTO D'EPOCA

  1. Buongiorno Luca,
    Grazie per il tuo commento/domanda….
    Rispondo in base a dati e sull’andamento passato delle iscrizioni ai vari Registri, con i quali collaboriamo.
    Il governo-Renzi eliminando il beneficio fiscale per le ventennali ha letteralmente rovinato il settore già precario (era come una macchina sull’orlo del precipizio Renzi da dietro gli ha solo dato una spinta…) per farti capire.
    Non sto dicendo che i giovani non debbano trovare la loro strada guidata dalla loro passione, ci mancherebbe! i sogni ci tengono in vita e credo ci rimangono solo quelli per andare avanti nella vita senno sarebbe una tragedia!
    I giovani, secondo il mio punto di vista, dovrebbero imparare e andare all’estero (ma non nell’Unione europea) ma lontano negli Stati Uniti d’America dove il lavoro artigiano italiano è molto apprezzato e…pagato.
    Saluti cari!
    MICHELE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × tre =